Rimaniamo in contatto, seguimi su:

La premessa per una buona decisione del giudice? Un perito esperto

AvvenireIl ruolo di periti e consulenti nei giudizi civili e penali è ritenuto sempre più delicato, specialmente in alcuni settori come quello della responsabilità medica, oggetto di un recente intervento legislativo. Ce ne parla Renato Balduzzi nella rubrica Pane e giustizia in edicola oggi su Avvenire, riferendo di un’iniziativa del CSM volta a favorire una uniforme e sollecita revisione degli albi, a garanzia sia della competenza degli iscritti sia di una più agevole identificabilità delle specializzazioni adeguate ai casi da giudicare.

Per leggere il testo dell’articolo, clicca sul seguente link: Pane e giustizia – 28 settembre 2017.

Scrivi un tuo commento.

*