Rimaniamo in contatto, seguimi su:

Francesco e i corrotti: pagine splendide e scomode, da regalare ai giovani

AvvenireLe cronache, da ultimo con un’inchiesta a carico di amministratori locali ed esponenti politici dell’hinterland romano, non mancano di evidenziare l’invasività e la pervasività della corruzione nel nostro Paese. Di fronte alla sensazione di fenomeni che “sembrano non avere mai fine, né confini”, Renato Balduzzi propone, nella rubrica Pane e giustizia di oggi, di riflettervi lasciandosi guidare dalle parole di Papa Francesco che possiamo ritrovare in un volumetto, pubblicato durante l’estate, che ne raccoglie testi e discorsi sul tema (“Corrotti, no”, Editrice Ave, 2018, con introduzione di don Luigi Ciotti).

Per leggere il testo dell’articolo, in edicola su Avvenire, clicca sul seguente link: Pane e giustizia – 20 settembre 2018.

Scrivi un tuo commento.

*