Rimaniamo in contatto, seguimi su:

Europa. Accettarne la complessità con umiltà operosa (e senso della realtà)

AvvenireLa scorsa settimana, inaugurando una importante manifestazione internazionale (l’edizione 2018 di “The State of the Union”, appuntamento annuale organizzato dall’Istituto Universitario Europeo), il Capo dello Stato ha esortato le istituzioni dell’Unione europea e gli Stati membri a un maggiore impegno per una “capillare e duratura istruzione sulle ‘ragioni profonde’ dell’Europa”. Muove da questa sollecitazione Renato Balduzzi nella rubrica Pane e giustizia in edicola oggi su Avvenire, riflettendo su di un dato di fondo della realtà che lega oggi Paesi e popoli dell’Unione: la complessità di molte questioni che riguardano la costruzione eurounitaria. Una complessità che, scrive Balduzzi, “di per sé, non è né da elogiare, né da esecrare a tutti i costi”.

Per leggere il testo dell’articolo, clicca sul seguente link: Pane e giustizia – 17 maggio 2018.

Scrivi un tuo commento.

*